31/03/2021

Comunicato stampa Associazione FerCargo Formazione

FerCargo Formazione: nominati gli organi di gestione

 

I principali centri di formazione ferroviaria italiani, rappresentati da FerCargo Formazione, hanno oggi nominato, alla presenza del Notaio Giuseppina Randazzo, i propri organi di gestione.

Il Presidente è Vito Mastrodonato.

Il Comitato Esecutivo è composto da: Federico Bertola (Fer Consulting), Diego Guerrieri (Serform), Francesco Lalia (Centro Formazione Ferroviaria), Vito Mastrodonato (For.Fer.), Antonio Valenzano (Rail Academy).

Il Segretario Generale è Giuseppe Rizzi.

FerCargo Formazione ritiene che le azioni per rilanciare la crescita del Paese si debbano concentrare, anche, sulle leve utili ad agevolare la formazione di figure professionali, soprattutto giovani, pronte a entrare immediatamente nel mercato del lavoro. Il trasporto ferroviario è tra i pochi settori a mostrare una distanza tra la domanda e l’offerta di lavoro grazie al suo costante sviluppo sostenuto dalle politiche dell’UE volte a favorire la transizione energetica. Lo stesso PNRR ha nelle sue “missioni” il sostegno all’occupazione giovanile.

Ben vengano, quindi, le Politiche che aiutino e sostengano la formazione di personale impiegato in attività di sicurezza dell’esercizio ferroviario come, ad esempio, la proroga per gli anni 2021, 2022 e 2023 dell’incentivo per la formazione dei macchinisti avvalendosi anche dei centri di formazione attraverso una semplificazione delle procedure di rendicontazione. Le Imprese Ferroviarie del solo settore merci hanno stimato per i prossimi anni la ricerca e assunzione di circa 3000 agenti di condotta.

FerCargo Formazione aderisce al Forum FerCargo, costituito da: FerCargo, FerCargo Manovra, FerCargo Rotabili e FerCargo Terminal. Il Forum rappresenta circa sessanta imprese operanti nel trasporto ferroviario delle merci.



FerCargo Formazione è costituita da: Centro Formazione Ferroviaria, Fer Consulting, For.Fer, Rail Academy, Serform.